Presentazione

Casa Generalizia “Monte Tabor”

Casa Generalizia - RomaNegli anni immediatamente successivi al Concilio Vaticano II, papa Paolo VI volle che tutte le Congregazioni che non avevano la Casa Generalizia in Roma, ne avessero una. In zona via della Stazione Aurelia – Roma venne costruita tra il 1972 il 1973, la Casa Generalizia delle Suore Minime di N.S. del Suffragio. In quel periodo era superiora Generale sr Scolastica Della Valle.

Fin dall’inizio, oltre ad essere punto di riferimento per il Governo Generale, accolse signore anziane dove attraverso le cure amorevoli delle suore, le signore potevano trascorrere giorni lieti e tranquilli in un ambiente confortevole e ricco di verde. Nell’anno Santo del 1975 e quest’ultimo del 2000 accolse numerosi Pellegrini che venivano a Roma sulla Tomba di Pietro per acquistare l’indulgenza plenaria e un invito a camminare con vigore sulla via della santità.

Il 1° Gennaio 2011 per cause di forza maggiore, la Casa Generalizia si trasforma in casa per ferie con il nome“Monte Tabor” indicando che la casa desidera ospitare persone che vogliono vivere un’esperienza per ricaricare il corpo e lo spirito e desiderano visitare la bella città di Roma. La Struttura accoglie tutti,ma di preferenza: gruppi parrocchiali, pellegrini, gruppi di preghiera, professori impegnati in seminari di tipo religioso.

Frasi del Beato

Per pregare bene, pregate di cuore e col cuore

 Francesco Faà di Bruno